Gravidanza e maternità: il Make Up

Per tutte le donne il periodo della gravidanza porta con sé anche dubbi e incertezze, ma non per questo una futura mamma devi rinunciare alla propria femminilità e a sentirsi bella. Tra le tante domande che le nostre future mamme ci rivolgono quotidianamente in Mater Dei una ricorrente è: mi posso truccare se sono incinta? Il make-up in gravidanza è permesso? Posso utilizzare cosmetici in gravidanza?Si, certo è permesso, con qualche accortezza e seguendo alcuni importanti consigli. Una regola generale di buon senso, ma ancor più valida in gravidanza, è di evitare di scambiarsi pennelli da trucco, spugnette, rossetti etc. soprattutto per motivi igienici.

FONDOTINTA
E’ consigliato l’uso di fondotinta con fattore di protezione solare per evitare la formazione di ipercromie (macchie) sul viso. Optate per gli ipoallergenici, privi di metalli pesanti, di fragranze potenzialmente irritabili. Si possono utilizzare fondotinta fluidi o compatti, i primi per una pelle secca e gli altri per una cute più grassa, ed anche BB o CC cream. Prima di applicare prodotti per il make-up non dimenticatevi però di effettuare una corretta beauty routine: detersione, idratazione e fotoprotezione!

PRODOTTI COSMETICI: POCHI, MA BUONI!
Durante la gravidanza e nel periodo dell’allattamento, la cute diventa anche più sensibile ed è necessario sostituire i cosmetici abituali con altri più specifici. Bisogna evitare creme che contengono alcuni ingredienti: derivati della Vitamina A (Acido Retinoico), con effetti teratogeni, alfa e beta idrossiacidi (Acido Glicolico, Salicilico, etc) perché possono causare irritazioni cutanee. E’ inoltre opportuno non utilizzare prodotti cosmetici che contengono derivati petrolchimici, siliconi, triclosan, ftalati, formaldeide etc, sostanze sottoposte a studi ed indagini svolte dalla ricerca scientifica. Si consiglia di utilizzare creme ricche di derivati vegetali, ma anche di sostanze di sintesi, “amiche della pelle” e cioè che tengano conto delle affinità con la pelle e con i suoi annessi. E’ possibile utilizzare prodotti cosmetici che rispondano agli standard di sicurezza stabiliti dalla legislazione cosmetica Europea.

E’ INEVITABILE CHE SI FORMINO SMAGLIATURE?
Certe donne ne sono immuni, ma la raccomandazione per le future mamme è di idratare la cute per renderla più elastica e resistente alle tensioni. Come prevenirle? Attraverso l’utilizzo di oli emollienti e vitamine liposolubili associate a sostanze idratanti, emollienti ed elasticizzanti, come: Olio di mandorle dolci, Olio di germe di grano, DNA sodico, Vitamine E, fitoestrogeni, Kigelia Africana, Boswelia Serrata etc.

UNGHIE E SMALTI
Non dimentichiamoci che le unghie sono strutture vive e interagiscono con i prodotti sopra applicati. In caso degli smalti, non rinunciate ad avere le unghie colorate, ma attenzione agli ingredienti presenti soprattutto nei prodotti professionali, come gel Uv o acrilici, contenenti allergeni che possono provocare infiammazioni o dermatiti allergiche da contatto. Per rimuovere lo smalto, utilizzate come solvente, un acetone senza acetone, perché l’acetone è molto sgrassante.

Per prenotare una visita con i nostri specialisti chiama al n. 06.83803 e avrai dei buoni consigli per una corretta beauty routine e per prevenire antiestetici inestetismi!

In Mater Dei sono presenti h24 ginecologo, cardiologo e anestesista. Il nostro staff di medici specialisti e ostetriche è a tua disposizione per seguirti durante tutta la gravidanza e per gli esami di diagnostica prenatale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *