Ferite nei bambini: quando sono preoccupanti?

Capita spesso che i nostri bambini giocando, facendo sport o i mille altri modi, si procurino delle ferite. Quando è il caso di far controllare una cicatrice a un medico?

Le ferite sono meno gravi per bambini e giovani, perché la maggiore vascolarizzazione aiuta la guarigione. Tuttavia una ferita deve destare maggiore attenzione quando non tende a guarigione spontanea o è stata causata inizialmente da qualcosa che può aver lesionato i tessuti sottostanti, quindi tendini, fasce, muscoli e articolazioni. In questi casi c’è l’indicazione per un trattamento specialistico d’urgenza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *